lunedì 30 dicembre 2013

CONGELAMENTO MAFIOSO PER I FRATELLI GANDINI DI FERRARA. Ipercoop "Le Mura" di Ferrara.

CONGELAMENTO MAFIOSO PER I FRATELLI GANDINI.
Ipercoop "Le Mura" di Ferrara.




Non ha tregua l'accanimento mafioso contro gli unici due superstiti della famiglia Gandini.
Il giorno 28 Dicembre, mio fratello ed io ci siamo recati alla Ipercoop del centro commerciale "Le Mura" di Ferrara.
Avevamo necessità di acquistare un semplicissimo comodino per il bagno, di vetro e acciaio con le ruotine. Ci dirigiamo al reparto opportuno e chiediamo alla commessa se possiamo vedere l'oggetto pubblicizzato sul catalogo Iper "Fiera del Bianco".


mercoledì 18 dicembre 2013

ALL'ATTENZIONE DI TUTTI GLI ITALIANI. MIO FRATELLO E' APPENA STATO VITTIMA DI UN ATTENTATO. ECCO LA VERITA'.

ALL'ATTENZIONE DI TUTTI GLI ITALIANI!
MIO FRATELLO ALESSANDRO E' APPENA STATO VITTIMA DI UN ATTENTATO!
HO L'OBBLIGO E IL DOVERE DI SEGNALARE QUANTO STA' ACCADENDO A MIO FRATELLO, come succede ovunque alla nostra famiglia, anche SUL POSTO DI LAVORO.
ECCO LA VERITA' CHE RIGUARDA LA FAMIGLIA GANDINI DI FERRARA MA ANCHE TUTTI GLI ITALIANI.
Reperto Originale lasciato dalla MAFIA davanti al nostro Garage: un fazzoletto intriso di sangue! UNO DEI TANTI AVVERTIMENTI!

Alessandro lavora da diversi anni nell'azienda chimica "Rechim" che si trova a Traghetto di Argenta in provincia di Ferrara. Prima di essere assunto in questa azienda, ha lavorato alla Società "Solvay e C.", dove aveva lavorato una vita intera anche nostro padre. Ovunque, entrambi hanno subìto danni a causa della MAFIA.
Da qualche tempo,

lunedì 16 dicembre 2013

LA MAFIA MI BLOCCA INTERNET E MI DISTRUGGE IL PC PER IMPEDIRMI DI PORTARE AVANTI IL MIO BLOG-DENUNCIA

LA MAFIA MI BLOCCA INTERNET E MI DISTRUGGE IL PC PER IMPEDIRMI DI PORTARE AVANTI IL MIO BLOG-DENUNCIA.

Ho ripristinato due volte il computer che avevo acquistato da poco, dopo che LA MAFIA mi aveva rovinato il precedente. Non appena accedo al mio Blog si scatena un putiferio: il pc rallenta moltissimo, la linea internet è inesistente. Tutto questo è creato dalla MAFIA per sfiancarmi, distruggermi il computer e per "dissuadermi" dal portare avanti LA VERITA' SULL'OPPRESSIONE MAFIOSA CHE GRAVA DA GENERAZIONI LA FAMIGLIA GANDINI di Ferrara.

Non è più questione di

mercoledì 11 dicembre 2013

LA MAFIA MI HA TOLTO LA PAGINA FACEBOOK.

LA MAFIA MI HA TOLTO LA PAGINA FACEBOOK.
In modo che la vicenda "famiglia Gandini" Ferrara e la VERITA' abbiano sempre meno VOCE...

E non avete idea dei danni che mi sta' causando al pc per impedirmi di scrivere sul Blog!



E' da tempo che LA MAFIA si infiltra su "facebook" per potermi raggirare, pilotare a proprio interesse e farmi giungere intimidazioni e minacce opportunamente coperte da omertà. Per fare ciò, si è servita ed ha USATO account VERI e ne ha creati altrettanti FALSI; nemmeno i reali proprietari ne sono al corrente.
Per questi motivi,

sabato 30 novembre 2013

LA MAFIA E LE ULTIME MINACCE AI FRATELLI GANDINI DI FERRARA.

LA MAFIA E LE ULTIME MINACCE AI FRATELLI GANDINI DI FERRARA.
       Foto di Alessandra Gandini;  Design e Ideazione di Alessandro Gandini


Visto che l'unico modo per DENUNCIARE tutto il male che ci è stato imposto e quello che, ANCORA, stiamo subendo, è quello di aggiornare il Blog, porto a conoscenza le ultime minacce ricevute in questi giorni dalla MAFIA!

lunedì 18 novembre 2013

POST DI AGGIORNAMENTO IPERCOOP E COMPAGNIE TELEFONICHE.

Post aggiornamento Ipercoop e compagnie telefoniche:




Ci sono novità sul "congelamento" IMPOSTO dalla MAFIA, per quanto riguarda in particolare, l'acquisto negato dello smartphone presso IPERCOOP del centro commerciale "Il Castello" di Ferrara.
Voglio ricordare, il tristissimo e VERGOGNOSO "applauso", che mio fratello ed io abbiamo dovuto subìre da parte dei dipendenti IPER e dalle guardie dell'IPER intervenute, per essere riusciti nell'intento ORDINATO dalla MAFIA, di farci uscire, di allontanarci, dopo lunghissima attesa e agonia, senza aver SPESO e ACQUISTATO NIENTE!

mercoledì 13 novembre 2013

L'ITALIA INTERA "CONGELATA" DALLA MAFIA CONTRO LA FAMIGLIA GANDINI DI FERRARA. (Parte III)

L'ITALIA INTERA "CONGELATA" DALLA MAFIA CONTRO LA FAMIGLIA GANDINI DI FERRARA. (Parte III)
Tutti i cittadini industriati e preparati a compiere atti illeciti, danni fisici e morali verso i fratelli Gandini, ultimi superstiti.
Ecco cosa succede nella vita di tutti i giorni.

Domenica scorsa 3 Novembre, mi sono recata, insieme a mio fratello, alla Ipercoop del centro commerciale "Il Castello" di Ferrara. Avevo necessità di acquistare un telefonino in promozione sul catalogo, di cui accludo foto sotto, per cui, ci siamo diretti subito al banco cellulari, dove avevo già individuato e scelto l'articolo.

venerdì 25 ottobre 2013

ALESSANDRA GANDINI LIBERA DALLA MAFIA!

                       Alessandra Gandini LIBERA dalla MAFIA!
                                   Foto di Alessandra Gandini


LA MAFIA sta' cercando di farmi fuori simulando il mio suicidio. Mi ha già mostrato la scena-madre, "la teatrata", servendosi di una vicina di casa, signora Patrizia Gozzi, la quale ha DOVUTO SIMULARE un simile quanto improbabile evento, in cui sono stati usati mezzi e persone, in modo tale da rendere tutto MOLTO CREDIBILE e veritiero.
Mi spiego meglio:

venerdì 11 ottobre 2013

"TUTTA LA VERITA' SULLA VICENDA DELLA FAMIGLIA GANDINI DI FERRARA". PARTE IV (4).

"TUTTA LA VERITA' SULLA VICENDA DELLA FAMIGLIA GANDINI DI FERRARA".

PARTE IV (4).


 
LA MAFIA ci ha comunicato, tramite sempre i cittadini incaricati e obbligati, che  - qui in Italia "ci va anche bene", perchè, in altri Paesi di repressione, le persone oneste come noi vengono portate via dalle loro case, deportate, torturate e incarcerate in special modo di notte - .


Ma, scusate, quello che è avvenuto per mio fratello e me, NON E' FORSE LA STESSA COSA?

mercoledì 9 ottobre 2013

TUTTA LA VERITA' SULLA VICENDA DELLA FAMIGLIA GANDINI DI FERRARA". PARTE III.

 
"TUTTA LA VERITA' SULLA VICENDA DELLA FAMIGLIA GANDINI DI FERRARA". Parte III
PSICHIATRIA: "il lager" della (VERA) MAFIA!
 
Questa è la struttura dove io sono stata DEPORTATA CON GRAVISSIMO ABUSO DI POTERE E VIOLENZA, UN VERO E PROPRIO SEQUESTRO DI PERSONA AD OPERA DELLO STATO!
 
SPDC Servizio psichiatrico diagnosi e cura
Distretto Pianura Ovest/SAN GIOVANNI IN PERSICETO
Tipologia luogo:Reparto/U.O./Struttura
Indirizzo:Via Marzocchi, 2 -
 Comune:SAN GIOVANNI IN PERSICETO (Bo)
Distretto:Distretto Pianura Ovest
CAP:40017
NUMERI TELEFONICI
Centralino:051 6813111
Fax:051 6813421
Informazioni:051 6813402

ORARI
 Orario di apertura al pubblico: 24 ore su 24.


Ecco, come viene spiegato alla pagina informativa riguardante questa struttura il T.S.O., imposto con violenza inaudita sia a me che a mio fratello:

mercoledì 25 settembre 2013

AGGIORNAMENTO ENEL: notare l'accanimento mafioso verso la famiglia Gandini.

AGGIORNAMENTO ENEL: notare l'accanimento mafioso verso la famiglia Gandini.

 
 
Aggiornamento al Post:
martedì 17 settembre 2013
DOMANI, CI ATTENDE UN'ALTRA VENDETTA DELLA MAFIA!
http://alessandragandini.blogspot.it/2013/09/domani-ci-attende-unaltra-vendetta.html



Continua l'accanimento mafioso verso la nostra famiglia con OBBLIGO per ENEL, società che ci fornisce l'energia elettrica per la casa, di ubbidire agli ORDINI: altre cinque ore Venerdì 27 Settembre, in cui resteremo senza il servizio, in maniera tale che tutto ciò che abbiamo nel frigorifero si deteriori!
L'anno scorso UBBIDIVA HERA, quest'anno è la volta di ENEL!

E TUTTI UBBIDISCONO!
 

martedì 17 settembre 2013

DOMANI, CI ATTENDE UN'ALTRA VENDETTA DELLA MAFIA!

DOMANI, CI ATTENDE UN'ALTRA VENDETTA DELLA MAFIA!




Vedete questo documento pubblicato sopra? Rappresenta una delle tante vendette che ci propina LA MAFIA: dalle più insignificanti, come, ad esempio, farci negare il giornale preferito presso l'edicolante "di fiducia", sino a fatti gravissimi che spesso includono la morte! Tutti ricatti per poterci piegare ed estorcere, come avviene da intere generazioni nella nostra famiglia!

lunedì 16 settembre 2013

FARMACIE e DITTE FARMACEUTICHE. Aggiornamento al 16/09/2013.

FARMACIE e DITTE FARMACEUTICHE.
Aggiornamento al 16/09/2013.
IL BRACCIO DI FERRO ORDINATO DALLA MAFIA A TUTTE LE FARMACIE ESISTENTI SUL TERRITORIO CONTRO LA FAMIGLIA GANDINI DI FERRARA, E' SEMPRE IN ATTO!  VERGOGNA!



 
Continua "la stretta mafiosa" ORDINATA dalla MAFIA contro la famiglia Gandini di Ferrara, da parte di TUTTE le FARMACIE sul territorio Italiano, ma, sono certa, anche territorio straniero! (...).

lunedì 9 settembre 2013

ENNESIMA MINACCIA DELLA MAFIA!

ENNESIMA MINACCIA DELLA MAFIA!
Questa foto sopra pubblicata rappresenta l'ultima minaccia inviataci dalla MAFIA: un fazzoletto ben impregnato di sangue che la mattina del 4 Settembre alle ore 06:56, abbiamo trovato "ad attenderci" proprio davanti al portone del nostro garage.


giovedì 29 agosto 2013

L'ITALIA INTERA "CONGELATA" DALLA MAFIA CONTRO LA FAMIGLIA GANDINI DI FERRARA. (Parte II).



L'ITALIA INTERA "CONGELATA" DALLA MAFIA CONTRO LA FAMIGLIA GANDINI DI FERRARA. (Parte II)

Tutti i cittadini industriati e preparati a compiere atti illeciti, danni fisici e morali verso i fratelli Gandini, ultimi superstiti.
Ecco cosa succede nella vita di tutti i giorni.


(Parte II).



 

venerdì 16 agosto 2013

ANNIVERSARIO di morte della nostra mamma. 18 Agosto 2006 - 18 Agosto 2013. Vittima di MAFIA!

Anniversario di morte della nostra mamma. 
Anna Maria Pocaterra Gandini                                          
18 Agosto 2006   -   18 Agosto 2013.
VITTIMA della MAFIA.



 Sei stata una mamma dolce, affettuosa e comprensiva, ma soprattutto intelligente, che ci ha insegnato i veri valori che contano davvero nella vita. Che ci ha insegnato ad amare la nostra famiglia e il nostro prossimo. Ma tu, eri anche un angelo sulla Terra. E gli angeli, prima o poi, volano in Cielo! Sei volata via troppo presto e in silenzio, per colpa di odiosi demoni terreni. Ma sei ancora accanto a noi. E a volte, ci sembra di udire un battito d'ali!
 
Continuate a leggere questo Post, è importante! Grazie!

mercoledì 24 luglio 2013

L'ITALIA INTERA "CONGELATA" DALLA MAFIA CONTRO LA FAMIGLIA GANDINI DI FERRARA. AGGIORNATO al 29 Luglio.

L'ITALIA INTERA "CONGELATA" DALLA MAFIA CONTRO LA FAMIGLIA GANDINI DI FERRARA.Tutti i cittadini industriati e preparati a compiere atti illeciti, danni fisici e morali verso i fratelli Gandini, ultimi superstiti.
Ecco cosa succede nella vita di tutti i giorni.


(Parte I)      AGGIORNATO al 29 Luglio.
                     AGGIORNATO  allo 01/08/2013.









mercoledì 3 luglio 2013

INAUDITO!!! Autosalone Concessionaria "Cavour" del geom. F. Lunghini di Ferrara. AGGIORNATO URGENTEMENTE AL 05/07/2013.

INAUDITO !!!
Autosalone Concessionaria "Cavour" del geom. F. Lunghini di Ferrara.
AGGIORNATO URGENTEMENTE AL: 05/07/2013.

AGGIORNATE VIDEO-telefonate al 29 Luglio 2013.

L'altro ieri, ho inviato, per conto di mio fratello Alessandro, questa mail, anzi, più di una, ai proprietari della Concessionaria "Cavour" di Ferrara, affinchè prendessero atto dei danni causati alla nostra autovettura e delle "eventuali" responsabilità di cui si sarebbero fatti carico, nel caso di gravi pericoli occorsi alla persona di mio fratello o alla nostra famiglia (almeno quello che ne resta...).
Pubblico sotto la e-mail e la risposta del sig. Stefano Lunghini, ricevuta il giorno dopo, insieme ad una telefonata di accompagnamento a cui ho risposto personalmente.


martedì 4 giugno 2013

SE ENTRO DOMANI NON PAGHI... (AGGIORNATO 16 Giugno 2013). Metodi intimidatori mafiosi. Omicidi occulti. Nuovi e vecchi attentati: i terremoti.


... "SE ENTRO DOMANI NON PAGHI..."   (AGGIORNATO 16 Giugno 2013).
Metodi intimidatori mafiosi. Omicidi occulti. Nuovi e vecchi attentati: i terremoti.

Questa è l'ultima minaccia che ci è giunta da parte della MAFIA, tramite le persone incaricate, ieri pomeriggio, mentre mio fratello ed io eravamo in città per fare qualche spesa. Riteniamo attendibile questa ultima minaccia, poichè, la stessa minaccia, ci era stata rivolta tramite una vicina di casa, poco prima della terribile scossa di terremoto del 20 maggio scorso, quella più forte, 5.9.


mercoledì 15 maggio 2013

LA GIUSTIZIA E' UGUALE PER TUTTI!


LA GIUSTIZIA E' UGUALE PER TUTTI!
Ecco i fatti e le prove di come, in realtà, tutti i cittadini che si sono prestati, da GENERAZIONI, per truffare, derubare e uccidere in maniera omertosa su ordini mafiosi la famiglia Gandini di Ferrara, siano sempre stati opportunamente "esentati" da giudizi e relative condanne.




Documento di Archiviazione della nostra Denuncia presentata verso il titolare della concessionaria "Cavour".


                   


A cura di Alessandro e Alessandra Gandini

sabato 4 maggio 2013

E' GIA' ARRIVATA LA VENDETTA DELLA MAFIA!

Un'altra scossa di ATTENTATO-TERREMOTO qui a Mirabello poco fa'! LA VENDETTA DELLA MAFIA DOPO IL MIO POST DI IERI!
UNA VERA ESPLOSIONE. SONO STATI "LORO"!
TERREMOTI PROVOCATI CON CARICHE DI TRITOLO NEL TERRENO!
MAFIA!  L'EMILIA NON E' SISMICA!

LE NOTIZIE DA TGcom. 24
07:51 - Una forte scossa di terremoto di magnitudo 3.8 gradi Richter è stata registrata alle 7.11 dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia tra le province di Rovigo e di Ferrara, ed è stata seguita mezz'ora dopo da una seconda di magnitudo 2.7. L'epicentro è stato localizzato nei pressi del comune di Bondeno a 8 chilometri di profondità; per ora non è chiaro se vi siano danni.

giovedì 2 maggio 2013

TUTTA LA VERITA' SULLA VICENDA DELLA FAMIGLIA GANDINI di FERRARA. (II PARTE).


TUTTA LA VERITA' SULLA VICENDA DELLA FAMIGLIA GANDINI di FERRARA.
(II Parte).



Dopo l'ultima gravissima minaccia che mio fratello ha ricevuto il 18 Aprile 2013, ho deciso sia giunto il momento di presentare ulteriori prove su CHI, veramente, ci ha reso vittime. Un suo collega di lavoro, sig. Davide Cassani, del quale ho parlato in post precedenti, un cittadino per bene che ha dovuto sottomettersi agli ORDINI della MAFIA e continuamente viene industriato e preparato per riportare le minacce e le intimidazioni della MAFIA stessa, poichè, ovviamente, non può mostrare il suo VERO volto, gli ha fatto sapere che "...SI STA' ACCORCIANDO LA VITA."  La settimana scorsa, invece, con una cattiveria indescrivibile, gli avrebbe fatto addirittura sapere che "SARA' PRESTO UCCISO!"
Riteniamo attendibile ciò che ha minacciato il sig. Davide Cassani su ORDINI mafiosi, in quanto, questa persona è LA STESSA che, mentre ci trovavamo temporaneamente a casa di nostro zio a San Bartolomeo in Bosco (Fe), ci aveva fatto sapere che quanto prima, saremmo stati entrambi portati via con la forza e rinchiusi in ospedali psichiatrici se non ci fossimo piegati al volere della MAFIA! Fatto che, come ho raccontato nei post precedenti, si è poi VERIFICATO. Per cui, vista l'urgenza di questa attuale minaccia, ritengo sia giunto il momento di dimostrare l'accanimento di certi PERSONAGGI nei confronti nostri e della nostra famiglia.







giovedì 18 aprile 2013

LA MAFIA E LE SUE INNUMEREVOLI MASCHERE. LA MAFIA CHE SCHIAVIZZA I CITTADINI. LA MAFIA CHE INFAMA CHIUNQUE LA SCOPRA.

LA MAFIA E LE SUE INNUMEREVOLI MASCHERE. LA MAFIA CHE SCHIAVIZZA I CITTADINI. LA MAFIA CHE INFAMA CHIUNQUE LA SCOPRA.
Il caso della farmacia "San Carlo" di San Carlo (Ferrara).
Il caso della gioielleria "Tebaldi" di Evelino Tebaldi di Ferrara.
Il caso "Telecom" e le bollette telefoniche.
 
 
 


Non è una novità che LA MAFIA si nasconda sotto innumerevoli "maschere". Anche verso la nostra famiglia, di generazione in generazione, a portare a termine le varie malefatte, le varie truffe e, non ultime, le uccisioni "occulte" (nel senso che venivano "praticate" in estrema, assoluta, OMERTA'), non si sono mai presentati i veri MANDANTI, bensì, venivano obbligati e sono tuttora obbligati, cittadini qualunque, i quali, come ho ripetuto più volte su questo Blog, hanno SEMPRE coperto impunemente la faccia di assassini incalliti travestiti da persone rispettabili.

martedì 16 aprile 2013

MIO FRATELLO MINACCIATO DALLA MAFIA. POCHI MINUTI FA'.

Porto a conoscenza l'Italia intera, che anche oggi, mio fratello Alessandro è stato raggiunto da un'altra, pesante minaccia di MAFIA: ..."dovrà stare molto attento perchè al rientro dal lavoro potrebbe finire con l'auto in un canale o schiacciato da un camion!"...
Questa la minaccia di oggi. LA MAFIA continua a pretendere "PIZZI" ed ESTORSIONI da parte dei fratelli Gandini. Questa, l'intimidazione se non ci piegheremo.

martedì 5 marzo 2013

POST di ALESSANDRO GANDINI: ECCO PERCHE' DENUNCIO LA CONCESSIONARIA "CAVOUR" DI FERRARA.

POST di Alessandro Gandini.
LA VERITA' SULL'AUTOSALONE  "CAVOUR"  del geom. Franco Lunghini di FERRARA, CONCESSIONARIA AUDI-VOLKSWAGEN e l'auto venduta ai fratelli Gandini di Ferrara.

ECCO PERCHE' DENUNCIO LA CONCESSIONARIA "CAVOUR".





giovedì 14 febbraio 2013

TUTTA LA VERITA' SULLA VICENDA DELLA FAMIGLIA GANDINI DI FERRARA.

TUTTA LA VERITA' SULLA VICENDA DELLA FAMIGLIA GANDINI di FERRARA. 
(I PARTE)

Visto che, proprio oggi, mio fratello Alessandro, sul posto di lavoro ha ricevuto pesantissime minacce al fine di poterci piegare all'estorsione e al volere della MAFIA, ho deciso sia giunto il momento che qualche nome e qualche fatto (se ancora non avessi dimostrato abbastanza e proprio su questo Blog-Denuncia), debbano essere dichiarati.









martedì 12 febbraio 2013

SIAMO TORNATI AGLI ANNI DI PIOMBO!

SIAMO TORNATI AGLI ANNI DI PIOMBO!
Altro attentato-terremoto per i fratelli Gandini.


Siamo tornati agli anni di piombo, o forse, non ce ne siamo mai allontanati... fatto è che, la gente è molto stanca di essere maltrattata, derubata e uccisa ingiustamente. Se a questo "periodo nero", vogliamo anche aggiungere lo scandalo attorno alla vicenda della famiglia Gandini di Ferrara, il gioco è fatto.

BUON COMPLEANNO MAMMA! 2013.

12 FEBBRAIO 2013.
BUON COMPLEANNO MAMMA!

mercoledì 23 gennaio 2013

GIORNO DELLA MEMORIA 27 Gennaio 1945

27 Gennaio 1945  PER NON DIMENTICARE!


                                    


                                        PER NON DIMENTICARE L'ORRORE!







Quando si apriranno i cancelli per Alessandra e Alessandro Gandini, unici superstiti di una intera generazione?!
Gli errori si dimenticano, si ripetono.

martedì 15 gennaio 2013

ENNESIMO ATTENTATO AI FRATELLI GANDINI DA PARTE DELLA MAFIA

ENNESIMO ATTENTATO AI FRATELLI GANDINI DA PARTE DELLA MAFIA.


Questa mattina, Lunedì 15 gennaio 2013 alle ore 06:10 circa, mio fratello ed io stavamo rientrando a casa a Mirabello, dopo una notte di lavoro per Alessandro. A fasi alterne, mio fratello svolge un ciclo di turni di notte, nell'azienda chimico-farmaceutica in frazione di Argenta (Ferrara), presso cui lavora. Sino a poco tempo fa', io non mi recavo al suo lavoro ma, da quando LA MAFIA ha provocato l'attentato-terremoto, grazie a imponenti cariche fatte implodere nel terreno (vedi terremoto dell'Emilia), Ale non è tranquillo a lasciarmi sola a casa, durante le notti dei suoi turni. E questa mattina, appunto, 'stavamo rientrando dopo il lavoro.




domenica 6 gennaio 2013

ANNIVERSARIO DI MORTE DI NOSTRO PADRE.

AGGIORNATO POST.
ANNIVERSARIO di morte DI NOSTRO PADRE.

                                   06/01/2007  -  06/01/2013

                                                            Luigi Tarquinio Gandini

Cosa si può dire, per ricordare un papà affettuoso, buono, comprensivo?! Una persona che aveva un sorriso per tutti. Una persona gentile con tutti. Una persona che cercava di aiutare tutti. Una persona onesta e perbene, che non poteva sapere di essere nel mirino della MAFIA sin da generazioni precedenti, perchè, come tutta l'Italia, anche Ferrara vive sul pus purulento e puzzolente costituito dalla casta MAFIOSA. Ferrara: D'Annunzio, le nebbie, il silenzio e l'OMERTA'. LA MAFIA OBBLIGA, UCCIDE, ma tutto tace, tutto è silenzio, è Il tumore peggiore che si possa mai ereditare: la sofferenza è in ogni minuto di vita, sin dalla nascita e fino alla morte.




sabato 5 gennaio 2013

ATTENTATO DI MAFIA ALLA NOSTRA AUTO. GRAZIE ALLA PARTECIPAZIONE DETERMINANTE DELL'AUTOSALONE "CAVOUR" del geom. Lunghini di FERRARA, Concessionaria AUDI-VOLKSWAGEN.

                  AUTOSALONE  "CAVOUR"  Concessionaria AUDI-VOLKSWAGEN.

ATTENTATO DI MAFIA ALLA NOSTRA AUTO. GRAZIE ALLA PARTECIPAZIONE DETERMINANTE DELL'AUTOSALONE "CAVOUR" del geom. Lunghini di FERRARA, Concessionaria AUDI-VOLKSWAGEN.

Porto a conoscenza tutti i cittadini che, per questo Post-Denuncia, sono già stata pesantemente minacciata nel caso avessi osato pubblicarlo. Lo stesso discorso riguarda mio fratello Alessandro.

Ho deciso di pubblicare questo post, perchè temo seriamente per la vita di mio fratello e potrei dire anche per me, quando viaggiamo insieme, e vorrei che i colpevoli fossero sbugiardati pubblicamente. Con questo non dico niente di nuovo, visto che abbiamo LA MAFIA alle costole da quando siamo nati e che, già da allora, ci ha sempre e comunque, fatto del male. Ora però, conosciamo bene la nostra realtà. Una realtà fatta di SILENZIO, di OMERTA', di calunnie, di grandi danneggiamenti, di malattie e di uccisioni provocate di proposito e di sofferenze inaudite: il motivo risale al fatto che, le nostre precedenti generazioni, compresi ovviamente, nonni e genitori, si trovavano sotto estorsione da parte della MAFIA (...), sin da allora. E sino da allora, la generazione successiva aveva l'obbligo di "ingrassare" i farabutti di turno, quelli che si sarebbero alternati nel corso degli anni, a capo-mafia della città, ma con l'accordo della CUPOLA. Il famoso "SISTEMA"!